Il curriculum formativo dello studente si basa sul sistema dei Crediti Formativi Universitari (CFU), che sono le unità di misura dell'impegno sostenuto dallo studente.
Sono aperte le iscrizioni alle prove d’accesso per l'ammissione al corso quinquennale per RESTAURATORE DI BENI CULTURALI
anno formativo 2019/20 nei seguenti indirizzi:
PFP 1 - Materiali lapidei e derivati; superfici decorate dell'architettura
PFP 2 - Manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile; manufatti scolpiti in legno; arredi e strutture lignee; manufatti in materiali sintetici lavorati, assemblati e/o dipinti
PFP 3 - Manufatti tessili e pelle
 
REQUISITI
I candidati devono essere in possesso di:
- diploma quinquennale di Istruzione secondaria superiore
- dichiarazione dello stato di buona salute psico-fisica, con riferimento alle attività che il percorso comporta.
 
Le prime annualità si avvieranno entro il mese di ottobre 2019.
 
LE PROVE
L'iscrizione al corso è subordinata al superamento delle Prove di accesso: esempio e descrizione Prove di accesso 
 

CALENDARIO 
Sarà possibile iscriversi fino alle 12.00 del 22 luglio 2019
 
PROVA GRAFICA   -   PFP1, PFP2, PFP3
martedì 23 luglio
 
PROVA PERCETTIVO VISIVA   -   PFP1, PFP2
mercoledì 24 luglio
 
PROVA PERCETTIVO VISIVA   -  PFP3
giovedì 25 luglio
 
PROVA ORALE   -  da venerdì 26 luglio 

ORIENTAMENTO 
Quale preparazione propedeutica alle prove di accesso e per facilitare una scelta consapevole, è inoltre vivamente consigliata ai candidati la frequenza del MODULO DI ORIENTAMENTO AL RESTAURO che si svolgerà dal 18 al 19 luglio 2019
per iscriversi: Orientamento al restauro
 
MODALITA DI ISCRIZIONE ALLE PROVE DI ACCESSO

Per partecipare occorre scaricare e compilare l'apposita scheda icon Iscrizione PROVE RESTAURATORE.

Le domande dovranno pervenire alla segreteria della Scuola entro le ore 12.00 del 22 luglio 2019; la scheda debitamente compilata e firmata dovrà pervenire alla Scuola via fax al numero 0302199798 o mediante scansione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .
Ai partecipanti alle prove è richiesto un contributo di euro € 60 - che verrà integrato in base al tempo di permanenza e ai servizi di mensa e di pernottamento richiesti; per informazioni contattare la segreteria.
Il contributo sarà versato indicando come causale "Prova restauratore 2019": - tramite bonifico intestato a Fondazione ENAIP Lombardia – Via B. Luini, 5 Milano, IBAN IT93Z0569601600000016524X67 OPPURE - su conto corrente postale n°31470271 intestato a Fondazione Enaip Lombardia – Via B. Luini, 5 Milano.


POSTI DISPONIBILI

Alle prime annualità 2019/20 saranno riservati 15 o più posti, coerentemente con la disponibilità organizzativa.

I corsi nei diversi PFP saranno attivati al raggiungimento del numero minimo di 5 studenti e ciascuno sarà composto da un numero di studenti pari a 5 o suoi multipli.

Qualora, a seguito delle iscrizioni al corso, siano disponibili ulteriori posti, verrà effettuata una seconda sessione di prove di accesso.

Sono inoltre disponibili posti nelle seguenti annualità:

1 POSTO - II annualità PFP 2 - Manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile; manufatti scolpiti in legno; arredi e strutture lignee; manufatti in materiali sintetici lavorati, assemblati e/o dipinti.

3 POSTI - III annualità PFP 1 - Materiali lapidei e derivati; superfici decorate dell'architettura


E' possibile richiedere il riconoscimento di crediti acquisiti in precedenti percorsi che verrà valutato da un'apposita Commissione.

L'accesso al corso avviene attraverso una selezione preliminare con eventuali prove attitudinali di contenuto tecnico e prova teorica, secondo quanto previsto dal DM 26 maggio 2009 n.87.

A seguito del superamento delle prove sarà disponibile il modulo per l'iscrizione al percorso quinquennale. 

MAGGIORI INFORMAZIONI

 

L'accesso al corso quinquennale per il RESTAURATORE DI BENI CULTURALI avviene attraverso una selezione preliminare con prove attitudinali di contenuto tecnico e prova teorica, secondo quanto previsto dal DM 26 maggio 2009 n.87. 

Avvio delle prove: 23 luglio 2019
Sarà possibile iscriversi fino alle 12.00 del 22 luglio 2019

Per iscriversi alle prove vedere la pagna dedicata alle modalità di iscrizione

Le prove di accesso per l'iscrizione al corso quinquennale per Restauratore di beni culturali sono volte ad accertare conoscenze, competenze ed attitudini operative adeguate a sostenere il corso, come normato dal DM 26 maggio 2009 n. 87.

L'iter di preparazione, svolgimento e valutazione delle prove è gestito da una Commissione nominata dal Direttore della Scuola. 

VALUTAZIONE E GRADUATORIA
Il superamento della prima prova grafica consente l'ammissione alla seconda (test attitudinale percettivo/visivo) e il superamento di questa l'ammissione alla prova finale (orale). Le prove si intenderanno superate con un punteggio in esito non inferiore a 6/10.
 
Espletata la prova orale finale la Commissione stilerà la graduatoria degli idonei sommando i voti ottenuti nelle tre prove e provvederà all'assegnazione ai singoli percorsi formativi professionalizzanti sulla base delle preferenze espresse dal candidato. 
 
CALENDARIO CORSI
Le prime annualità avranno inizo entro il mese di ottobre 2019 e termineranno entro luglio 2020
 
 
Piani Formativi Professionalizzanti