Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /var/www/clients/client1/web36/web/plugins/system/jat3/jat3/core/menu/mega.class.php on line 277
  • Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /var/www/clients/client1/web36/web/plugins/system/jat3/jat3/core/menu/mega.class.php on line 277 Home-ALL

Articles

Valorizzazione del patrimonio culturale nella gestione dei diritti d'autore

Il corso è stato realizzato nellle giornate del 29 ottobre e 5 novembre 2012 presso la sede regionale di Enaip Lombardia in via Luini, 5 a Milano; il tema si è rivelato particolarmente interessante per gli operatori museali che hanno infatti aderito in grande numero all'iniziativa formativa.

Le adesioni sono andate oltre le aspettative degli organizzatori: hanno infatti partecipato più di 50 operatori museali provenienti da tutte le province lombarde.

Il corso gratuito si colloca nell’ambito delle attività di aggiornamento per gli operatori dei servizi culturali previste nel progetto “Attività per la valorizzazione del patrimonio culturale - Fondazione Enaip Lombardia - Scuola Regionale di Botticino” ed è finanziato dalla Direzione Generale Istruzione, Formazione e Cultura della Regione Lombardia attraverso il dispositivo “Lombardia Eccellente”: azioni regionali per la promozione dell’eccellenza nello sviluppo del capitale umano.

L'avv. Valentina Sessa, docente del corso, ha illustrato il contesto normativo statale e regionale rilevante per la gestione delle immagini riguardanti il patrimonio culturale di musei e altri istituti; in riferimento sia ai beni materiali sia ai beni immateriali (dalle opere d’arte, ai beni archeologici, ai beni demo-etno-antropologici, …).
Sono state poi affrontate le disposizioni contenute nella legislazione dei beni culturali e in quella sul diritto d’autore che individuano categorie di beni, o di soggetti proprietari dei beni stessi, assoggettati a un regime specifico per quanto riguarda la gestione delle immagini e i relativi diritti morali e di utilizzazione economica dell’opera.
infine sono stati analizzati gli usi consentiti delle immagini, distinguendo tra uso a fini culturali e commerciali, nonché i diritti collegati alle diverse tipologie di riproduzione delle immagini dei beni e le relative forme di tutela (ad esempio tramite Siae).