LABORATORI LIVE di restauro "Brend"

LLiveBott

 

Gli studenti dell'Enaip di Botticno a "Brend" acronimo di "Brescia e nuove direzioni", il progetto fuori EXPO che intende sfruttare gli spazi del palazzo dell'ex tribunale di Brescia per creare un "laboratorio di arte, cultura, impresa, musica e cibo: un progetto nato come scommessa che potrà davvero fare la differenza per la città" dice Gianfranco Turati, delegato AIB per EXPO 2015.

 

Sono coinvolti gli allievi di tre scuole di restauro - tra le quali anche la Scuola di Botticino - che stanno restaurando alcune opere presenti nel palazzo. Lavoreranno fino a settembre all'interno di "laboratori live" davanti agli occhi dei visitatori e delle persone che parteciperanno agli eventi all'interno del palazzo, con conferenze ogni mese per fare il punto sullo stato di avanzamento dei lavori.

 

Il progetto, innovativo sia dal punto di vista organizzativo che per il contesto in cui si inserisce, permetterà di raggiungere differenti e rilevanti obiettivi legati da un lato alla conservazione ed al restauro delle opere oggetto degli interventi e dall’altro alla loro valorizzazione e conoscenza da parte del pubblico grazie alla fruibilità ed alla visibilità delle stesse sia nella fase di restauro che al termine dei lavori, cui si aggiunge l’importante valore formativo delle attività di restauro per allievi protagonisti dei laboratori. 

  

 

  

Di seguito le immagini delle opere - dipinti murali, arredi lignei e manufatti lapidei - oggetto dell'intervento di restauro da parte degli studenti della Scuola di Botticino.

  LLive1   LLive2   LLive6

LLive4    LLive5