Dipinto su tela "Madonna in trono con bambino tra le Sante Apollonia e Agata" - Isidoro Bianchi, sec. XVII

Collezione privata

Scheda opera restauro icon sk_R_Madonna in trono

L'OPERA

La tela, realizzata da Isidoro Bianchi, risale al 1601 e raffigura la Madonna seduta in trono posta su un piedistallo che tiene in braccio il Bambino. Le Sante Apollonia e Agata raffigurate secondo i canoni dell’iconografia classica: la prima, collocata alla destra della Vergine, è riconoscibile dall’attrezzo del suo martirio, un tenaglia con un dente strappato; la seconda, alla sua sinistra, dalle mammelle strappate durante il suo martirio. Sullo sfondo, un paesaggio con architetture classiche, una colonna con capitello corinzio e parte di un’architettura in rovina; in secondo piano, si scorge parte di una cupola, mentre dal cielo si protende un angioletto svolazzante. L’opera, proveniente da una cappella di proprietà privata in provincia di Lodi, non è sottoposta a vincoli.

INTERVENTI DI RESTAURO

Pulitura, ripristino dei supporti, ripristino e restauro della superficie pittorica.

 MadonnaInTrono

SCARICA QUI LA SCHEDA DEL RESTAURO DELL'OPERA

 

icon sk_R_Madonna in trono